Il Borgo antico - i fontanari torremaggioresi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Borgo antico


 
IL BORGO ANTICO

   I primi nuclei abitativi di Torremaggiore sorsero intorno alla "Turris Maioris" che era un manufatto eretto in epoca romana funzionale all'acquedotto sotterraneo fatto costruire dai 'Triumviri' di Teanum'(l'antica San Paolo di Civitate) e serviva alla decantazione ed al convogliamento delle acque nonché all'alloggio del personale addetto.
Venne chiamata 'Turris' poiché era una costruzione superiore per mole a tutte le altre di cui era dotato l'acquedotto.
Era ubicata poco discosta dal perimetro meridionale dell'attuale 'Castello dé Sangro'(sec.XII), di forma quadrata ed era alta una ventina di metri.
  Crollò in seguito al terremoto del 30 luglio 1627 e, secondo don Antonio Lucchino che descrisse come cronista l'evento, essa diede il nome a tutta la 'terra' da qui il nome di Torremaggiore (fonte:'Qualcosa su Torremaggiore...'di Severino Carlucci).
  Dei'Fuochi ' abitativi si ha notizia intorno all'anno 1000 d.c. anche se, prima di quell'anno, alcuni monaci cassinesi avevano eretto sul colle denominato Torrevecchia, in contrada Cisterne, una 'Cella' monastica, sede benedettina, la quale si ingrandì ben presto, diventando Abbazia ed incorporando cappelle, casali e contrade vicine.
   La storia più conosciuta di Torremaggiore è quella riferita al periodo del Medio Evo, a causa della morte dell'imperatore del Sacro Romano Impero Federico II di Svevia, avvenuta a Castel Fiorentino (Fiorentino) il 13 dicembre 1250, il nome di Torremaggiore divenne conosciuto a livello storico-mondiale.
    La comunità civile originaria era costituita da pastori transumanti e da contadini che si stabilirono nel luogo oggi denominato 'Codacchio', in pratica il suo centro storico che non ha, però, monumenti apprezzabili.
   Oggi versa in condizioni non fiorenti, a causa della scarsa densità abitativa, essendoci abitazioni  di piccole dimensioni che non hanno parcheggi utili alle auto o ai trattori di grosse dimensioni e bisognose di opere manutentive.
 Le varie Amministrazioni comunali che si sono susseguite non hanno mai "investito" per la riqualificazione e la valorizzazione di quel territorio cittadino.
   Negli ultimi anni si sta cercando di "fare qualcosa" grazie ad Associazioni culturali private che stanno organizzando iniziative ambientate nel periodo medievale che coinvolgono tutto il Borgo.

Il sito ritiene importante che tutto il 'BORGO ANTICO', che non è solo il 'Codacchio', venga valorizzato da qui la nascita di questa pagina che viene messa a disposizione di coloro che lavorano per lo stesso obiettivo.
 
(il curatore del sito)
_________________________________________________________________________________



_________________________________________________________________________________


_______________________________________________________________________________________________


_________________________________________________________________________________

Le foto sono facilmente scaricabili e per   il loro uso personale non pongo nessuna limitazione, se invece le foto   vengono utilizzate per qualsiasi altro motivo pretendo che venga citata   la fonte e l'autore delle stesse.
_________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________

LE FOTO SONO NELLA GALLERIA FOTOGRAFICA SOPRA
_________________________________________________________________________________






_______________________________________________________________________________________________________________________








_________________________________________________________________________________



MANIFESTAZIONE DEL 2016
Organizzata dall'ASSOCIAZIONE BORGO ANTICO
______________________________________________________

Home Page | Introduzione di Fulvio | Presentazione di Severino | English page | Vignette e Articoli | Ricordiamoci di Severino | Tornei calcio e calcietto | La Cantina | La Mostra | Il Museo della memoria contadina? | Il Borgo antico | I video nel sito | Viaggi...per i Fontanari | pagelle scolastiche | IMMAGINI | CURIOSITA' | Biblioteca comunale | Museo Civico | salute e territorio | Servizi giornalistici "speciali" 1983-2008 | Lo Scoutismo a Torremaggiore | opere in cd-rom | utilità | Poesie | ARCHIVIO FOTOGRAFICO | Riproduzioni fotografiche | L'Olivo Peranzana | Indice delle opere di Severino | le opere di Severino | Cronache di guerra e anni successivi | Assai toccata da così gran ruìna...1627 | I PERSONAGGI | LAVACCA e LAMEDICA | I MESTIERI | Cultura e Arte | Torremaggioresi Emeriti | Opere di Autori vari | La Squadra del Bar Sport..e altre Squadre | Torremaggiore Calcio | Lo Sport | COM'ERA nel.... COM'E 'nel.... | Ricordi, Usi, Costumi e Ricette | I Diari di Severino | Torremaggioresi nel mondo | museo e opere di Giacomo Negri | Le Tessere | Materiale De VITO | C'era una volta in arte, musica e spettacolo | Le Tesi su Torremaggiore | Reperti e Testim.ze Severino | Reperti e Testimonianze varie | I Reperti..ROTTAMATI | Libro sulle Masserie | Le MASSERIE | foto Fontanari tra due maggio2007-2008 | email al Sito | Positività torremaggiorese | comunicati USB | date da ricordare | Eventi cittadini | Il Pensiero Forte | Link consigliati | Libri consigliati | Musica consigliata | Villa CIACCIA: qualche cenno di Storia | Ricordi (musicali) fissati sulla carta | Partecipanti Corteo storico | La Villa comunale | Il Castello | Castel Fiorentino | DRAGONARA | Le Torri | Notizie storiche sull'Acquedotto pugliese | Santuario Fontana, Incoronazione Statua e Piazza,Ringhiera | Chiesa Madonna di Loreto e dell'Icona | Mappa generale del sito
Torna ai contenuti | Torna al menu