La Villa comunale - i fontanari torremaggioresi

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Villa comunale

La Villa Comunale  di Torremaggiore "Federico II" è situata vicino al Castello Ducale ed è stato il primo "polmone verde" cittadino.



Nell'800 e nei primi anni del 1900, veniva denominata 'Giardino Pubblico', il suo perimetro è stato dotato, dalla nascita, di una cancellata in ferro battuto con un bel portone all'ingresso (vedi foto-cartolina sopra).
Al suo interno ci sono varie e significative "ricchezze  floristiche", c'è un complesso scultoreo raffigurante il "Leone"  dello scultore Giuseppe SARTORIO (altre sue opere a carattere religioso, situate nel Cimitero comunale, sono state fotografate da Severino e sono presenti nel sito all'anno 1992), c'è un'area dedicata a "parco giochi" e delle zone utili per eventi culturali e, alcune,  lasciate allo stato "brado".
Nei primi decenni del XX secolo la Villa era molto amata ed utilizzata dai torremaggioresi, sino a che non è nata e si è formata la Pineta comunale, successivamente è stato questo secondo "polmone verde" ad attrarre soprattutto i giovani ed i ragazzi. In questi ultimi anni la Villa comunale è stata alquanto abbandonata e solo importanti eventi musicali, quali le edizioni di "gezzinvilla" ( senza, il più delle volte, neanche il contributo economico delle varie amministrazioni comunali) nel mese di Luglio, hanno permesso un suo rifiorire. Nella mia 'rivisitazione fotografica' ,che vedete nella galleria di questa pagina, ho seguito il percorso:dopo l'ingresso, a sinistra, sino ad arrivare a quella parte della Villa abbandonata e chiusa all'utenza che potrebbe essere valorizzata facendone, per esempio, un'ANFITEATRO per Opere teatrali all'aperto. Proprio in questi giorni è stato affisso al portone d'ingresso un cartello di:LAVORI DI RECUPERO VILLA COMUNALE, che dovrebbero terminare l'1/06/2014....


l'augurio che sia veramente finalizzato ad un suo recupero senza distruggere quello che se pur antico ha un suo valore, tipo la cancellata. Per motivi economici-amministrativi attualmente la Villa è aperta solo nelle ore meridiane sarebbe importante che fosse aperta anche nelle ore pomeridiani e serali:ai nuovi amministratori il compito di rendere possibile questa aspirazione.

I BENI COMUNALI VANNO VALORIZZATI ALTRIMENTI CHE BENI SONO?

Nella serata di venerdì 13 luglio 2012,nella parte della Villa abbandonata e chiusa all'Utenza, sì è sviluppato un'incendio che è arrivato a lambire la Villa vera e propria incendiando parte della siepe di confine ed anche alcuni alberi di Palma. Fortunatamente i danni sono stati contenuti grazie al pronto e immediato intervento degli organizzatori di "Gezzinvilla" (era il giorno della prima serata) e dei giovani della protezione civile.

DAL LUGLIO 2012 AD OGGI, MARZO 2014, LA VILLA E' CHIUSA PER I "FAMOSI" LAVORI DI RECUPERO CHE SONO FERMI DA TEMPO!!

(a cura di Fulvio De Cesare)


Foto satellitare della Villa comunale,a sinistra, e del Castello ducale di Torremaggiore   (fonte Google Maps)

_____________________________________________________________


Le foto sono facilmente scaricabili e per il loro uso personale non pongo nessuna limitazione, se invece le foto vengono utilizzate per qualsiasi altro motivo pretendo che venga citata la fonte e l'autore delle stesse.
(
il curatore del sito Fulvio De Cesare)

_____________________________________________________________

Home Page | Introduzione di Fulvio | Presentazione di Severino | NOTIZIE Anagrafiche | OPERE torremaggioresi | English page | La CULTURA | Vignette e Articoli | ALTRA informazione | Ricordiamoci di Severino | Tornei calcio e calcietto | La Cantina | La Mostra | Il Museo della memoria contadina? | Il Borgo antico | I video nel sito | Viaggi...per i Fontanari | pagelle scolastiche | IMMAGINI | CURIOSITA' | Biblioteca comunale | Museo Civico | salute e territorio | Servizi giornalistici "speciali" 1983-2008 | Lo Scoutismo a Torremaggiore | opere in cd-rom | utilità | Poesie | ARCHIVIO FOTOGRAFICO | Riproduzioni fotografiche | L'Olivo Peranzana | Indice delle opere di Severino | le opere di Severino | Cronache di guerra e anni successivi | Assai toccata da così gran ruìna...1627 | I PERSONAGGI | LAVACCA e LAMEDICA | I MESTIERI | Cultura e Arte | Torremaggioresi Emeriti | Opere di Autori vari | La Squadra del Bar Sport..e altre Squadre | Torremaggiore Calcio | Lo Sport | COM'ERA nel.... COM'E 'nel.... | Ricordi, Usi, Costumi e Ricette | I Diari di Severino | Torremaggioresi nel mondo | museo e opere di Giacomo Negri | Le Tessere | Materiale De VITO | C'era una volta in arte, musica e spettacolo | Le Tesi su Torremaggiore | Reperti e Testim.ze Severino | Reperti e Testimonianze varie | I Reperti..ROTTAMATI | Libro sulle Masserie | Le MASSERIE | foto Fontanari tra due maggio2007-2008 | email al Sito | Positività torremaggiorese | comunicati USB | date da ricordare | Eventi cittadini | Il Pensiero Forte | Link consigliati | Libri consigliati | Musica consigliata | Villa CIACCIA: qualche cenno di Storia | Ricordi (musicali) fissati sulla carta | Partecipanti Corteo storico | La Villa comunale | Il Castello | Castel Fiorentino | DRAGONARA | Le Torri | Notizie storiche sull'Acquedotto pugliese | Santuario Fontana, Incoronazione Statua e Piazza,Ringhiera | Chiesa Madonna di Loreto e dell'Icona | Mappa generale del sito
Torna ai contenuti | Torna al menu