Ricordiamoci di Severino - i fontanari torremaggioresi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ricordiamoci di Severino

Questa pagina è dedicata a coloro che insieme a noi intendono RICORDARE Severino Carlucci.

Il sito è convinto che il Comune di Torremaggiore debba ricordarsi di Lui e debba farlo in un modo concreto, dedicandogli la denominazione di un luogo pubblico.

Tutta la Sua vita l'ha dedicata alla ricerca del perchè delle cose, all'osservazione e allo studio della storia e dei Personaggi, soprattutto locali, delle usanze e delle tradizioni tipiche Torremaggioresi, sempre attento alle questioni sociali e politiche che hanno caratterizzato tutto l'arco della sua vita.... come testimoniano le pagine di questo sito!

A QUESTO PROPOSITO, IN RICORRENZA DELLA DATA DELLA SUA MORTE, IL SITO LANCIA:

UNA CAMPAGNA DI INIZIATIVA POPOLARE PER OTTENERE UN DOVUTO RICONOSCIMENTO ALLA SUA MEMORIA.... DENOMINIAMO UNA STRADA, UNA PIAZZA, UN LUOGO FISICO PUBBLICO DEDICATO A SEVERINO CARLUCCI.... CHI LO HA CONOSCIUTO SA CHE E' UN FATTO DOVUTO!

Ecco il testo inviato dal Curatore del sito alle Istituzioni Comunali :

__________________________________________________________________________________

                                                                                Al Sindaco
                                                                                     Agli Assessori del Sindaco
                                                                                     Al Presidente del Consiglio comunale
                                                                                     Ai Consiglieri comunali
                                                                                     Alla Commissione Toponomastica
                                                                                               del Comune di Torremaggiore

Oggetto:
Riconoscimento comunale al concittadino Severino CARLUCCI.

Il giorno 11 settembre 2009 è venuto a mancare il concittadino Severino Carlucci che nella sua vita  tanto ha fatto e scritto per il buon nome della Nostra Città.

Severino era un contadino che ha lavorato la sua terra sino agli ultimi giorni, è stata proprio una caduta dalla scala mentre raccoglieva le mandorle ad accelerare la sua dipartita. Da bambino ha dovuto interrompere la scuola dopo le elementari per il lavoro, ma ha sempre avuto una passione per la lettura e lo studio. Da autodidatta, che dialogava con chiunque da pari a pari, è riuscito a diventare giornalista pubblicista ed ha prodotto numerosissimi articoli pubblicati da varie testate, e  ha coltivato un’altra grande passione: la fotografia, con migliaia di foto.

Quando qualche studioso di storia patria, di tradizioni popolari, di civiltà contadina, qualche studente per la tesi di laurea, qualche regista per conoscere l’ambiente in cui è vissuto l’anarchico Nicola Sacco o qualcuno che voleva conoscere Torremaggiore nella sua parte più vera  chiedeva a chi poteva rivolgersi per ottenere informazioni, tutti gli hanno indicato “ù giurnalist” ossia Severino Carlucci.


La sua disponibilità era totale e disinteressata, tanto è vero che di tutti i suoi articoli mandati alle varie testate giornalistiche nessuno è stato mai retribuito,  amava la politica e la giustizia sociale ed aveva una religiosità laica ma rispettosa  delle rappresentazioni religiose, soprattutto la festa della Madonna della Fontana.


Ha scritto, inoltre,  numerosi libri sulla storia di Torremaggiore e i suoi “Personaggi”, sul dialetto, sulle antiche opere idriche, e sugli avvenimenti che accadevano durante l’anno che ha titolato: I FONTANARI DEL … dedicati ai Fontanari torinesi; e tutti scritti con questo spirito: “L’indagine racchiusa nei miei libri e corredata da documenti allegati, più che una microstoria, altro non è che la conservazione della memoria storica da trasmettere alle nuove generazioni affinché il loro passato prossimo ed il trapassato più o meno remoto di quelle precedenti alle loro non venga manipolato ad “arte” da coloro che riducono la Storia ad una ricerca “metafisica” anziché scriverla servendosi dell’indagine “dialettica”(tratto dalla prefazione ad un suo libro).


La maggioranza della sua produzione è presente, dal 2010, sul sito web dei Fontanari Torremaggioresi a lui dedicato, ed è proprio il sottoscritto, in qualità di curatore del sito, a richiedere alle Istituzioni cittadine un impegno concreto affinché Torremaggiore dedichi a Severino un luogo fisico che lo ricordi.


Non servono le commemorazioni annuali prive di contenuto, serve una testimonianza concreta della stima che Torremaggiore DEVE al suo ricordo.


Il sito, nell’anniversario della sua morte, lancia la proposta di:

UNA STRADA, UNA PIAZZA, UN LUOGO FISICO PUBBLICO DEDICATO A SEVERINO CARLUCCI.


Certo di un Vostro positivo interessamento, invio distinti saluti

Torremaggiore, 10 settembre 2012


                                                Il Curatore del sito: www.ifontanaritorremaggioresi.com
                                                                       DE CESARE Michelangelo Fulvio

______________________________________________________________________


Invitiamo quanti hanno conosciuto di persona Severino e quanti lo hanno conosciuto attraverso questo sito, tutti i Torremaggioresi Fontanari, ad aderire a tale iniziativa, copiando e completando il sottostante fac simile di mail, da indirizzare al Sindaco di Torremaggiore.

____________________________________________________________

                                             

                                               AL SINDACO DEL COMUNE DI TORREMAGGIORE


Il/La  sottoscritto/a ___________________________ aderisce all’iniziativa

/proposta  del sito web "
I Fontanari Torremaggioresi " per:

“UNA STRADA, UNA PIAZZA, UN LUOGO FISICO PUBBLICO DEDICATO A SEVERINO CARLUCCI.”


La presente è per invitarLa a sostenere ed attuare tale iniziativa, perché chi ha conosciuto Severino Carlucci sa quanto ha sempre operato per il buon nome di Torremaggiore e dei Torremaggioresi tutti e che le Sue opere costituiscono una preziosa fonte di storia Patria.

Distinti saluti



Indirizzo e-mail: sindaco@comune.torremaggiore.fg.it

_____________________________________________________________

Home Page | Introduzione di Fulvio | Presentazione di Severino | NOTIZIE Anagrafiche | English page | La CULTURA | Vignette e Articoli | Ricordiamoci di Severino | Tornei calcio e calcietto | La Cantina | La Mostra | Il Museo della memoria contadina? | Il Borgo antico | I video nel sito | Viaggi...per i Fontanari | pagelle scolastiche | IMMAGINI | CURIOSITA' | Biblioteca comunale | Museo Civico | salute e territorio | Servizi giornalistici "speciali" 1983-2008 | Lo Scoutismo a Torremaggiore | opere in cd-rom | utilità | Poesie | ARCHIVIO FOTOGRAFICO | Riproduzioni fotografiche | L'Olivo Peranzana | Indice delle opere di Severino | le opere di Severino | Cronache di guerra e anni successivi | Assai toccata da così gran ruìna...1627 | I PERSONAGGI | LAVACCA e LAMEDICA | I MESTIERI | Cultura e Arte | Torremaggioresi Emeriti | Opere di Autori vari | La Squadra del Bar Sport..e altre Squadre | Torremaggiore Calcio | Lo Sport | COM'ERA nel.... COM'E 'nel.... | Ricordi, Usi, Costumi e Ricette | I Diari di Severino | Torremaggioresi nel mondo | museo e opere di Giacomo Negri | Le Tessere | Materiale De VITO | C'era una volta in arte, musica e spettacolo | Le Tesi su Torremaggiore | Reperti e Testim.ze Severino | Reperti e Testimonianze varie | I Reperti..ROTTAMATI | Libro sulle Masserie | Le MASSERIE | foto Fontanari tra due maggio2007-2008 | email al Sito | Positività torremaggiorese | comunicati USB | date da ricordare | Eventi cittadini | Il Pensiero Forte | Link consigliati | Libri consigliati | Musica consigliata | Villa CIACCIA: qualche cenno di Storia | Ricordi (musicali) fissati sulla carta | Partecipanti Corteo storico | La Villa comunale | Il Castello | Castel Fiorentino | DRAGONARA | Le Torri | Notizie storiche sull'Acquedotto pugliese | Santuario Fontana, Incoronazione Statua e Piazza,Ringhiera | Chiesa Madonna di Loreto e dell'Icona | Mappa generale del sito
Torna ai contenuti | Torna al menu