Positività torremaggiorese - i fontanari torremaggioresi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Positività torremaggiorese

________________________________________________


Perchè le notizie che hanno più successo sono sempre quelle negative? Personalmente non l'ho mai capito.
Eppure in ogni Località avvengono cose positive; ci sono  
Persone, Movimenti e Culture, Associazioni, realtà Industriali, Artisti e Cultori della Storia Locale che non conosciamo bene nemmeno noi Torremaggioresi nonostante Essi siano, per la nostra Città, una preziosa ricchezza.

Il Sito i Fontanari Torremaggioresi dedica a Loro questa pagina.

________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________






________________________________________________________________________________________________________










________________________________________________________________________________________________________



Al prestigioso premio di gastronomia "SOTTO LE STELLE DI CAPITANATA", giunto alla sua quinta edizione, è stato premiato Bartolo INNELLI di Torremaggiore per la tradizionale qualità dei prodotti della pasticceria INNELLI.

-3]



Bartolo INNELLI e CONSORTE con il cavaliere DIVELLA

________________________________________________________________________________________________________









________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________


L’Università degli Studi di Foggia ha premiato i fratelli Emilio e Felice Lamedica di Torremaggiore per la biodiversità orticola




Il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università di Foggia ha conferito ai nostri concittadini Lamedica Emilio e Lamedica Felice il titolo di 'Biopatriarca', per il loro impegno e per il loro lavoro svolto nella tutela della Biodiversità Orticola dei Monti Dauni.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Monteleone di Puglia, il 23 luglio scorso, alla presenza dell'Assessore di Torremaggiore Luigi Acquafresca . Il loro impegno e la loro testimonianza siano da esempio e monito per le future generazioni: tutelare la biodiversità significa tutelare la vita sulla terra.


________________________________________________




________________________________________________

concerto dei musicisti torremaggioresi del Duo Federiciano

________________________________________________

articolo di Michele Toriaco sulla "Gazzetta del Mezzogiorno" del 31 maggio 2015


________________________________________________


La Scuola Media Statale “Padre Pio” di Torremaggiore, con la classe 3D, coordinata dalla prof.ssa Alessandra Antonelli, si è aggiudicata il Premio dell’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane (ICCU), nell'ambito delle iniziative del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca per celebrare i 100 anni della Grande Guerra.

La motivazione della giuria:

“Questo lavoro esprime un’evidente sensibilità e capacità di coinvolgimento critico degli alunni che con i loro testi, attraverso le emozioni, sono riusciti a mettere in primo piano alcuni fondamentali aspetti della Grande Guerra. Emerge con chiarezza anche la fase di studio, analisi e approfondimento che hanno preceduto la stesura dei testi. La presentazione risulta ben composta, con una buona veste grafica, un adeguato corredo di immagini e la presenza di link ipertestuali che rimandano a risorse esterne di approfondimento di varia natura”.
Un bellissimo risultato per la comunità scolastica e per l'intera Torremaggiore!


SCUOLA MEDIA STATALE "PADRE PIO" TORREMAGGIORE

La Gazzetta del Mezzogiorno del 15 maggio 2015




________________________________________________



________________________________________________



Ferdinando Trematore di torremaggiore ha vinto la 15a edizione del "MUSIC AWARD MAASTRICHT 2015"


________________________________________________


" IL MIO ANNO AL TOP DEL WEB"


________________________________________________


________________________________________________


Giorgio Barassi         e            Giorgio Gost



Comunicato stampa su STOP THE TIME.....




________________________________________________



(14 marzo 2013) Il Fontanaro Giorgio BARASSI a "Porto Franco" guarda intervista


http://news.arteinvestimenti.it/giorgio-barassi-a-porto-franco/




_____________________________________________________________________


_____________________________________________________________________


_____________________________________________________________________


____________________________________________________________



____________________________________________________________


____________________________________________________________



____________________________________________________________




____________________________________________________________


____________________________________________________________




_____________________________________________________


Giorgio Barassi

p.r. uff. stampa
Agricola Moffa
Torremaggiore (FG)
www.oliomoffa.it
email
: barassig@yahoo.it

“SUA ECCELLENZA” L’ OLIO DON SALVATORE, “ORG…OLIO” TORREMAGGIORESE.

Abbazia d Fiastra, Macerata. Uno dei luoghi più suggestivi dello Stivale. Il primo week end di giugno e il territorio marchigiano portano bene al marchio Don Salvatore, la creatura olearia dell’ Agricola Moffa . Va infatti all’ olio dell’ azienda toremaggiorese il riconoscimento speciale di “Olio di eccellenza” tra i partecipanti alla manifestazione promossa da ASSAM Marche, CRA-OLI, Gruppo 24 Ore .
I promotori della Nona Rassegna Nazionale Oli Monovarietali, come illustra largamente la rivista “Olivo e Olio”, hanno accolto 329 campioni di olio, di 88 varietà diverse e da 18 regioni italiane. Ospiti esteri dell’ edizione di quest’ anno: la Croazia, la Grecia e il Marocco.
Gli oli, analizzati dal Centro Agrochimico del ASSAM di Jesi, sono stati sottoposti ad analisi chimiche e sensoriali tra gennaio e marzo scorsi : una attenta valutazione visiva ,olfattiva , gustativo-tattile-retrolfattiva superata più che brillantemente dal Don Salvatore.
Stavolta la conquista del premio più prestigioso non è toccato alla monocultivar “Peranzana” ma alla “
Nocellara del Belice”, una varietà di olivo già coltivata da tempo nei tenimenti dell’ Agricola Moffa, secondo gli usi dell’ azienda.
La Nocellara ha particolarmente impressionato al giuria degli esperti per la qualità raffinata e la perfetta fusione che Salvatore Moffa ha saputo dare con la sua esperienza tra l’ origine territoriale della monocultivar e le terre dell’ Alto Tavoliere.
Un mix perfetto che ha rinforzato la qualità dell’ olio, esaltandolo fino a far ottenere al marchio Don Salvatore il riconoscimento più ambito.
Si chiude, per ora , un cerchio di successi mietuti dalla Agricola Moffa in dodici mesi : lo scorso anno
1° in Puglia e 3° in Italia, l’ onore del Don Salvatore tra il blend nazionale che ha dato vita all’ olio del centocionquantenario dell’ unità d’ Italia, la presenza in numerose iniziative dell’ arte e dello sport.
Quest’ anno la riconferma di un raccolto ottimo e di un olio d’oliva extravergine ancora di altissimo livello e la conquista di una eccellenza che premia gli sforzi del patron Salvatore Moffa : la tradizione e l’ esperienza unita alla curiosità ed all’ impegno per il futuro.
Con la monocultivar  “
Nocellara del Belice” non si fermano le attività di ricerca ed aggiornamento continuo dell’ azienda, in cui la qualità monovarietale “peranzana” rimane il punto di forza.
“…L’ olio Don Salvatore va dunque chiamato Eccellenza…”, hanno detto nelle Marche.  Le aziende i cui oli sono stati ammessi alla rassegna possono presentarsi sulla vetrina on line degli oli monovarietali (www.vetrinaolimonovarietali.it)
E’ solo un altro passo dell’ azienda torremaggiorese nella conquista di spazi di qualità nel mondo della produzione dell’ olio extravergine d’ oliva. Un'altra delle ragioni dell’
Org…Olio torremaggiorese.






 ___________________________________________________________________





_______________________________________________


Home Page | Introduzione di Fulvio | Presentazione di Severino | NOTIZIE Anagrafiche | OPERE torremaggioresi | English page | La CULTURA | Vignette e Articoli | ALTRA informazione | Ricordiamoci di Severino | Tornei calcio e calcietto | La Cantina | La Mostra | Il Museo della memoria contadina? | Il Borgo antico | I video nel sito | Viaggi...per i Fontanari | pagelle scolastiche | IMMAGINI | CURIOSITA' | Biblioteca comunale | Museo Civico | salute e territorio | Servizi giornalistici "speciali" 1983-2008 | Lo Scoutismo a Torremaggiore | opere in cd-rom | utilità | Poesie | ARCHIVIO FOTOGRAFICO | Riproduzioni fotografiche | L'Olivo Peranzana | Indice delle opere di Severino | le opere di Severino | Cronache di guerra e anni successivi | Assai toccata da così gran ruìna...1627 | I PERSONAGGI | LAVACCA e LAMEDICA | I MESTIERI | Cultura e Arte | Torremaggioresi Emeriti | Opere di Autori vari | La Squadra del Bar Sport..e altre Squadre | Torremaggiore Calcio | Lo Sport | COM'ERA nel.... COM'E 'nel.... | Ricordi, Usi, Costumi e Ricette | I Diari di Severino | Torremaggioresi nel mondo | museo e opere di Giacomo Negri | Le Tessere | Materiale De VITO | C'era una volta in arte, musica e spettacolo | Le Tesi su Torremaggiore | Reperti e Testim.ze Severino | Reperti e Testimonianze varie | I Reperti..ROTTAMATI | Libro sulle Masserie | Le MASSERIE | foto Fontanari tra due maggio2007-2008 | email al Sito | Positività torremaggiorese | comunicati USB | date da ricordare | Eventi cittadini | Il Pensiero Forte | Link consigliati | Libri consigliati | Musica consigliata | Villa CIACCIA: qualche cenno di Storia | Ricordi (musicali) fissati sulla carta | Partecipanti Corteo storico | La Villa comunale | Il Castello | Castel Fiorentino | DRAGONARA | Le Torri | Notizie storiche sull'Acquedotto pugliese | Santuario Fontana, Incoronazione Statua e Piazza,Ringhiera | Chiesa Madonna di Loreto e dell'Icona | Mappa generale del sito
Torna ai contenuti | Torna al menu